Cambio stagione: non ti temo!

Con l’inizio della calda stagione, è sempre piacevole fantasticare su come trascorrere le belle giornate di tempo libero. Personalmente, quando si presenta l’occasione, adoro organizzare qualche gita fuori porta o fare qualche passeggiata in mezzo alla natura. Ho da sempre adorato questo periodo dell’anno. Le giornate si fanno più lunghe e soleggiate e il bel clima primaverile riesce sempre a mettere di buonumore.

spring-PQSQNMD

Tuttavia, quando inizia ad esserci un leggero aumento delle temperature, arriva il fatidico momento di fare il cambio stagione dell’armadio. Un compito che si cerca sempre di rimandare e che risulta impegnativo soprattutto per noi donne amanti dei vestiti. Lo spazio del mio armadio sembra non essere mai abbastanza e ogni anno la situazione diventa sempre più ingestibile.

In questi casi, non basta avere solo una grande quantità di spazio a disposizione, ma serve anche predisporlo nella maniera di congeniale. La soluzione ottimale per ovviare ai problemi di spazio e organizzazione potrebbe essere scegliere un pratico armadio componibile come questo.

AF-1043_styllnovo

 

I singoli moduli possono essere accostati per ottenere la composizione che fa proprio al caso.

AR-M2


AR-M1


AR-M3

 

Lo spazio interno è liberamente gestibile. Per appendere i capi in perfetto ordine si può disporre di un pratico paletto appendiabiti. In aggiunta, possono essere integrati dei ripiani regolabili in altezza. La libera gestione degli scomparti è ideale per collocare capi della stessa tipologia o dimensione.

AR-M2B


AR-M2A

 

E se la funzionalità non dovesse essere ancora abbastanza, c’è la possibilità di inserire una cassettiera interna composta da 2 cassetti, molto pratici e capienti.

Quale soluzione migliore per non essere travolti dal caos dei propri vestiti? Cambiare il proprio guardaroba potrà risultare quasi un piacere più che un dovere.

di Sara

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>